Tessera sanitaria scaduta: per i celiaci resta ancora valida

La Regione Toscana prolunga fino al 2024 la validità delle tessere sanitarie con chip scaduto. Inoltre, è possibile delegare una persona di fiducia per l'acquisto di prodotti per celiaci. Nessun problema per i celiaci.

Tessera sanitaria scaduta: per i celiaci resta ancora valida
Tessera sanitaria scaduta: per i celiaci resta ancora valida

Nessun problema per i celiaci, nonostante la carenza mondiale di seminconduttori che, tra gli altri problemi, ha costretto ad emettere nuove tessere sanitarie senza chip in alcuni momenti negli ultimi anni. La cosa potrebbe riproporsi, ma la Regione Toscana avverte che sarà prolungato, anche per il 2024, il periodo di validità delle tessere con chip scaduto. Se poi uno la tessera scaduta l’avesse buttata, nessun problema anche in questo caso: per utilizzare il budget per l’acquisto di prodotti per celiaci a disposizione di chi soffre di questa patologia si potrà delegare una persona di fiducia (purché non celiaco a sua volta, in quanto sulla piattaforma si possono gestire i dati di un solo paziente). L’attivazione della delega va richiesta alla Asl di competenza.