Prato, torna l'incubo delle spaccate: tre attività colpite

Il racconto del titolare dell'edicola "Edipiù": "E' successo alle 5:30, mentre stavo aprendo. Danni? Per un migliaio di euro circa". Colpiti anche "Nando's" e la "Caffetteria del Centro"

Spaccata all'edicola Edipiù

Spaccata all'edicola Edipiù

Prato, 1 marzo 2024 - E' stato un pessimo risveglio quello odierno per tre commercianti pratesi. Torna infatti l'incubo delle spaccate in città, dopo l'ondata che aveva colpito una serie di attività di vario tipo fra dicembre e gennaio. Nella notte fra giovedì 29 febbraio e venerdì 1 marzo, o addirittura nelle primissima mattinata di oggi, sono stati ben tre gli esercizi ad essere interessati da atti criminali. A cominciare dall'edicola "Edipiù" su viale Vittorio Veneto.

"E' accaduto tutto mentre stavo aprendo, quindi attorno alle 5:30 - il racconto del titolare Fabrizio Pelagatti - Ero in macchina dall'altra parte della strada, quando il colpevole ha spaccato la porta utilizzando un tombino e ha portato via il fondo cassa. Risultato? Circa un migliaio di euro di danni". Le altre attività colpite sono invece in pieno centro: parliamo della "Caffetteria del Centro" in via Rinaldesca e "Nando's" in via Garibaldi. 

Francesco Bocchini