Prato, una delle migliori neolaureate d'Italia è di Bagnolo

Si chiama Martina Lastrucci, ha 25 anni ed è stata premiata la scorsa settimana a Roma a Montecitorio

Martina Lastrucci

Martina Lastrucci

Prato, 29 settembre 2023 - E' di Bagnolo una dei migliori neolaureati d'Italia. Si chiama Martina Lastrucci, ha 25 anni ed è stata premiata la scorsa settimana a Roma a Montecitorio, sede della Camera dei Deputati, dalla Fondazione Italia-Usa con il “Premio America Giovani per il talento universitario, riconoscimento nazionale ai neolaureati d'eccellenza delle università italiane”. Dopo aver frequentato la primaria a Morecci, le scuole medie “blu” a Fornacelle e quindi il liceo linguistico “Carlo Livi di Prato, Martina si è laureata lo scorso aprile all'Università di Firenze alla Facoltà di lingue e letterature europee e americane con una tesi sulla figura del cavaliere nella letteratura russa medievale. Adesso il suo sogno è quello di poter far la ricercatrice e sta cercando di accedere al dottorato di ricerca.

Per quanto concerne il premio ottenuto, i vincitori sono stati selezionati dalla Fondazione Italia Usa, tramite la banca dati Alama laurea delle università italiane, sulla base del loro talento e dei risultati conseguiti. Oltre alla pergamena, i giovani talenti hanno ricevuto una borsa di studio a copertura totale per il master “Leadership per le relazioni internazionali e il made in Italy”,diretto da Stefania Giannini. «Martina è a tutti gli effetti un'eccellenza montemurlese e sono davvero felice che sia stata premiata con questo importante riconoscimento - commenta soddisfatto il sindaco di Montemurlo, Simone Calamai - Una giovane donna che ha intrapreso un percorso di studi d'eccellenza e che rappresenta davvero un esempio per tutti i nostri giovani. Auguro a Martina di poter realizzare tutti i suoi sogni».