La solidarietà non va in vacanza. Att, successo per la Festa d’estate

Solidarietà e festa alla Festa d’estate dell’Associazione Tumori Toscana a Prato, con raccolta fondi per i malati di tumore curati a casa. Emozionante celebrazione per i 25 anni dell’Associazione e ringraziamenti al Tennis Club Prato e all’intrattenitore Adriano Iasci.

La solidarietà non va in vacanza. Att, successo per la Festa d’estate

La solidarietà non va in vacanza. Att, successo per la Festa d’estate

Solidarietà, allegria e tanto divertimento alla Festa d’estate della sede pratese dell’Associazione Tumori Toscana. Oltre 250 persone si sono ritrovate negli spazi del Tennis Club Prato, unite dalla voglia di dare un aiuto concreto ai malati di tumore curati a casa gratuitamente. Durante la serata sono state consegnate ad alcuni dei presenti delle targhe di riconoscimento per l’impegno a fianco dell’Associazione. Particolarmente emozionante il momento della torta per i venticinque anni dell’Associazione, un traguardo importante che volontari e sostenitori hanno festeggiato stretti attorno allo staff ATT.

Grazie all’iniziativa sono stati raccolti 15.000 euro che andranno a sostegno del progetto Over 70, dedicato agli anziani malati di tumore che ricevono a casa le cure specifiche della équipe poli-specialistica composta da medici, psicologi, infermieri, operatori socio-sanitari, nutrizionista e fisioterapista.

"Un sentito ringraziamento - dicono dall’Att – va al Tennis Club Prato per la loro generosa ospitalità. Un ringraziamento speciale va anche a Adriano Iasci per l’intrattenimento".