La prevenzione?. Se la sanità funziona

Maristella Carbonin Il diritto alla cura? Certo, basta tu abbia tempo di aspettare. Quanto...

Il diritto alla cura? Certo, basta tu abbia tempo di aspettare. Quanto? Chi lo sa. Fa rabbia la storia che ci racconta un nostro lettore alle prese con la prenotazione di una colonscopia. La chiamata al Cup è stata inutile: "Richiami, non c’è nessun posto libero in Toscana". Nessuno. Male, malissimo. Anche perché mettere la salute in "lista d’attesa" è sempre sconsigliabile. Non per nulla si batte sulla prevezione. Ma la prevenzione, la battaglia per la prevenzione, passa per forza da una sanità pubblica che funziona. Altrimenti resta solo una bella favola da raccontare e scrivere sui depliant. E invece rieccoci. Al nostro lettore non resterà che ricorrere alla sanità privata. Dopo aver prelevato 300 euro.