La panchina della legalità. Lezione di valore a scuola

È stata inaugurata alla elementare "Dalla Chiesa" a Mezzana: grande festa. Riporta tante frasi che richiamano l’impegno dei magistrati Falcone e Borsellino. .

La panchina della legalità. Lezione di valore a scuola
La panchina della legalità. Lezione di valore a scuola

Una panchina dedicata alla legalità e alla gentilezza alla scuola elementare "Carlo Alberto Dalla Chiesa" di Mezzana. L’idea nasce all’interno di un macro progetto didattico-educativo che coinvolge i docenti che aderiscono al manifesto degli "insegnanti per la gentilezza" e anche perché la panchina è ritenuta da sempre un luogo di interazione sociale. Grazie all’interesse mostrato dal dirigente scolastico per arricchire la scuola di questo simbolo, l’istituto comprensivo "Iva Pacetti" ha inaugurato, nei giorni scorsi, la panchina alla presenza del sindaco di Prato Matteo Biffoni. Anche se la panchina è stata posizionata nel plesso "Carlo Alberto Dalla Chiesa", sia per onorare il nome che per la vicinanza alla caserma dei carabinieri, vuole essere un po’ il simbolo di tutto l’istituto comprensivo. Oltre ai colori, sulla panchina spiccano tante frasi che richiamano i concetti di legalità e l’impegno dei magistrati Falcone e Borsellino. Alla realizzazione del manufatto hanno collaborato la professoressa Maniscalco che ha organizzato i lavori con gli alunni del plesso, alcuni genitori degli studenti, poi il professore di musica e compositore Nicodemo Tridico ha musicato ed organizzato il coro che ha accompagnato l’inaugurazione. La panchina, per queste feste, è stata dedicata anche a tutte le vittime dell’alluvione, perché diventi un simbolo di rinascita, collaborazione e solidarietà.

M.S.Q.