I big dello spettacolo. Rossi, De Rossi, Santillo tre serate speciali tutte a cuore aperto

Torna la rassegna "Incontri con i protagonisti" a Calenzano alto. Gli artisti saranno intervistati dal giornalista Federico Berti. Primo appuntamento con Paolo Rossi il 26 giugno dalle 21,15.

I big dello spettacolo. Rossi, De Rossi, Santillo tre serate speciali tutte a cuore aperto

I big dello spettacolo. Rossi, De Rossi, Santillo tre serate speciali tutte a cuore aperto

Nell’arena giardino di Calenzano alto tornano gli "Incontri con i protagonisti del mondo dello spettacolo", rassegna giunta alla quarta edizione, ideata e condotta dal giornalista Federico Berti in collaborazione con l’assessorato alla cultura di Calenzano e la biblioteca civica. Ingresso libero.

Si parte mercoledì 26 giugno, alle 21.15, quando a Calenzano alto arriverà Paolo Rossi, il comico cabarettista reduce dal grande successo di "Gloria!", piccolo grande film diretto dalla giovane e talentuosa Margherita Vicario. Rossi ricorderà i momenti più importanti della sua carriera, a partire dagli anni del Derby, storico locale milanese che ha lanciato i più grandi nomi del cabaret per poi passare all’esperienza con il Teatro dell’Elfo, all’epoca diretto da un giovane e sconosciuto Gabriele Salvatores. Negli anni successivi Paolo Rossi diventerà un "numero uno" della comicità, anche grazie alle esperienze televisive in programmi di successo come "Su la testa" su Rai Tre, "Scatafascio" su Italia Uno, o a partecipazioni a "Che tempo che fa", "Vieni via con me", "Parla con me". Nella sua lunga carriera c’è davvero tutto, dal cinema popolare dei fratelli Vanzina come "Via Montenapoleone" a "Montecarlo Gran Casinò" a titoli di autore come "La coda del diavolo"e"Nirvana". Senza dimenticare il teatro per le regie di Dario Fo, Carlo Cecchi, Elio De Capitani.

C’è persino la partecipazione al festival di Sanremo con un paio di esibizioni che sono rimaste nella storia del festival; nel 1994 insieme all’amico di sempre Enzo Jannacci con "I soliti accordi", nel 2007 con un inedito scritto da Rino Gaetano, "In Italia si sta male si sta bene anzi no". Paolo Rossi è davvero un artista completo.

Martedì 16 luglio alle 21.15 sarà invece ospite Barbara De Rossi. La sua è una lunga carriera di successi, a partire dal debutto in cinema a solo sedici anni grazie ad Alberto Lattuada che la sceglie per il ruolo della figlia in "Così come sei".

Seguirà subito un altro film diretto sempre da Lattuada, "La cicala" in cui stavolta è figlia di Virna Lisi. La popolarità e la consacrazione arriveranno con le grandi fiction targate Rai come "Storia d’amore e d’amicizia" e "La piovra" a fianco di Michele Placido. Nel 1983 affiancherà Francesco Nuti nel film "Son contento".

Ultimo appuntamento con "Incontri con i protagonisti del mondo dello spettacolo", martedì 23 luglio con l’autore tv pratese Walter Santillo che per anni ha lavorato al fianco di Raffaella Carrà e più recentemente con Carlo Conti.

Per l’estate 2024, tre grandi nomi che vanno ad aggiungersi ad una lunga lista delle tre edizioni precedenti; Serra Yilmaz, Alessandro Benvenuti, Lucia Poli, Leonardo Pieraccioni, Claudio Bigagli, Gianmarco Tognazzi, Sandra Milo, Paolo Hendel, Luca Calvani.