Don Glaentzer, il parroco accusato di molestie
Don Glaentzer, il parroco accusato di molestie

Prato, 5 marzo 2019 - La procura di Prato ha chiesto 5 anni di reclusione per don Paolo Glaentzer, l'ex parroco della chiesa di San Rufignano a Sommaia di Calenzano, imputato in un processo in rito abbreviato per violenza sessuale su una bambina di 10 anni. La sentenza del tribunale di Prato è attesa entro stasera.

Don Glaentzer venne stato arrestato il 23 luglio 2018 e si trova agli arresti domiciliari. Era stato sorpreso da un passante mentre di sera era in macchina con la bambina, il passante aprì uno sportello della vettura e fece allontanare la bimba. Ci fu un parapiglia, altri passanti vennero a colluttazione col prete. La situazione venne interrotta con l'arresto del sacerdote da parte dei carabinieri fatti intervenire nel frattempo.