Coronavirus
Coronavirus

Prato, 4 agosto 2020 - Un nuovo focolaio di coronavirus scoperto quasi per caso. Scoperto cioé durante alcuni esami medici per altre motivazioni. Stavolta accade a Prato. Quattro i positivi individuati, tutti di una stessa famiglia, che sono stati contagiati da un quinto componente che appunto doveva essere ricoverato in ospedale e a cui quindi i medici avevano svolto gli esami per il covid, trovandolo positivo.

Leggi anche: bollettino del coronavirus in Toscana di martedì 4 agosto / Virus, i toscani hanno ancora paura / Virus, 7500 umbri hanno gli anticorpi

A quel punto le indagini epidemiologiche si sono concentrate sul resto della famiglia. Tutti e cinque sono appunto positivi. Si tratta di madre, padre e tre bambini. I cinque pazienti sono asintomatici e non presentano complicazioni. L'Asl vigila sul decorso e ha disposto la quarantena.