Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
16 mag 2022

Si è spenta la dottoressa Doretta Fabiani

Tra le prime a specializzarsi in Neuropsichiatria. Artefice del primo reparto. di Neurofisiopatologia d’Italia

16 mag 2022
Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra
Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra
Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra
Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra
Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra
Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra

PONTEDERA

Medico neuropsichiatra quando il camice bianco era un traguardo prettamente maschile. Primario del primo servizio di Neurofisiopatologia d’Italia, aperto nel 1969 all’ospedale Lotti di Pontedera, la sua città. Con la morte di Doretta Fabiani la medicina – e la neuropsichiatria in particolare – perdono una delle colonne storiche. La dottoressa si è spenta nella sua casa di piazza Garibaldi. Aveva 92 anni.

Laureata nel 1954 a Pisa, dopo tre anni si specializza in Neuropsichiatria. Fino al 1961, anno dell’apertura della clinica Neurochirurgica a Pisa diretta dal professor Tusini – la dottoressa Fabiani lavora in Neurologia e Psichiatria del Santa Cbhiara. La sua voglia di conoscere e studiare, ampliare i propri orizzonti, la portano in giro per l’Europa dove frequenta vari stage. Nel 1969 è lei a inaugurare la prima Neurofisiopatologia d’Italia, a Pontedera, e la dirigerà fino al 1995.

Dopo la pensione la dottoressa Doretta Fabiani ha continuato la libera professione e nel 1998 è diventata, prima donna nella storia, governatore della Miseridordia di Pontedera. La dottoressa Fabiani non era sposata e non aveva figli. Il funerale avrà luogo domani, alle 15, nella chiesa del Sacro Cuore.

g.n.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?