Unicka durante l'Orsi-Mangelli
Unicka durante l'Orsi-Mangelli

Santa Croce sull'Arno, 7 marzo 2017 - Unicka è la regina indiscussa del trotto italiano. Bionda come Tornese e veloce come Varenne. La campionessa dell'imprenditore Cesare Lami ha riacccesso la fantasia degli appassionati con una sensazionale serie di risultati.La portacolori della Scuderia Wave ha ottenuto dodici vittorie di cui 6 in corse di gruppo su 14 corse disputate ed oltre 500 mila euro di somme vinte.

Lo scorso anno ha centrato l'accoppiata Derby-Orsi Mangelli. Unicka è la prima femmina della storia a mettere a segno il doppio delle due classicissime per i tre anni, prima di lei soltanto otto cavalli sono riusciti in questa impresa. A Milano, nell'ultima corsa disputata, la cavalla ha dimostrato di essere una vera campionessa dominando gli ospiti stranieri e ottenendo il record della pista per un tre anni con il ragguaglio di 1.11.5.

Unicka compirà quattro anni a fine marzo. E' figlia di Love You e Bachar ed è nata sui prati dell'allevamento Copelan, alla periferia di Roma. Sarebbe dovuta rientrare in pista fra poco. Il suo prossimo obiettivo era il gran premio d'Europa all'ippodromo de La Maura a Milano.