Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Calcio

La Pistoiese Under 17 punta sempre più in alto. I ragazzi di Marraccini si sono qualificati per i play off

In casa arancione c’è chi sogna in grande. A dispetto della prima squadra che è impegnata nei play out per mantenere la categoria, gli under 17, invece, si sono qualificati per i play off. Un gruppo, guidato da mister Alex Marraccini ed i suoi collaboratori coadiuvati dai dirigenti Franco Pratesi ed Enrico Loddo, consolidato e molto affiatato. Un’avventura, quella dell’under 17 iniziata quattro anni fa e che ha visto quest’anno il vero salto di qualità alla ribalta del gruppo squadra del 2005: un campionato composto da 10 squadre per lo più toscane (Pistoiese, Siena, Montevarchi, Pontedera, Lucchese, Carrarese e Grosseto), con anche due laziali (Viterbese e Monterosi Tuscia) ed una sarda (Olbia), molto equilibrato nella prima fase, ma poi ben definito nella seconda parte con in testa Pontedera e poi a seguire Viterbese e Pistoiese appunto. In questi anni i ragazzi sono stati seguiti con dedizione e professionalità dai dirigenti Enrico Loddo e Franco Pratesi che insieme al mister Marraccini hanno creato una squadra solida e competitiva che adesso si gode i frutti del grande lavoro. Domenica gli under 17 scenderanno in campo al Boario per la prima sfida dei play off contro la Paganese, la seconda partita è in programma domenica prossima in trasferta. Vada come vada, la sensazione è che i ragazzi usciranno comunque a testa alta perché durante tutto l’anno hanno sempre onorato al massimo ogni impegno e adesso che la posta in palio è ancora più alta c’è da giurare che sapranno dare qualcosa di più. Un giusto premio per i giovani arancioni che rappresentano il futuro della Pistoiese.

Maurizio Innocenti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?