Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
26 mar 2022
26 mar 2022

"Siamo le foto che scartiamo", la realtà e il web Al Moderno uno spaccato sulla comunicazione

26 mar 2022

"Siamo le foto che scartiamo" è lo spettacolo che va in scena stasera (ore 21) al teatro Moderno di Agliana, in piazza Anna Magnani, nell’ambito della stagione teatrale 2021-2022. Uno show 2.0 di Lorenzo Baglioni e Michele Baglioni, con la partecipazione di Damiano Sardi, produzione Ridens. Un lavoro che affronta un tema di grande attualità: i problemi della comunicazione al tempo del web e delle fake news. "Siamo le foto che scartiamo" è uno spettacolo in cui Lorenzo Baglioni si muove con naturalezza e il filo conduttore dello show è quello della comunicazione, tema molto attuale nell’era del web e dei nativi digitali. Didattica, scuola, social network, media, fake news, pubblicità. È tutta una questione di comunicazione. "E, parlando di comunicazione, conta più la forma o il contenuto?". Questa la domanda sulla quale gli spettatori avranno l’opportunità di riflettere e di scoprire la risposta. Durata dello spettacolo un’ora e 40 minuti. I biglietti si possono acquistare alla biglietteria del teatro oggi dalle 10 alle 12.30 oppure dalle 17 alle 20. Ricordiamo che la biglietteria del teatro Moderno, con la riorganizzazione degli spazi, è stata spostata al primo piano. Costo dei biglietti: posto unico intero 14 euro, ridotto 11 euro, biglietto futuro under 35, in collaborazione con Unicoop Firenze, prezzo ridotto 8 euro. Riduzioni per over 65, possessori della tessera socio sostenitore Il Moderno, soci Coop, Carta dello spettatore Fondazione Toscana spettacolo. La stagione teatrale del Moderno è organizzata da Fondazione Toscana spettacolo, Comune di Agliana e associazione Il Moderno, che gestisce il teatro.

Piera Salvi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?