Pistoia, sciopero di 4 ore dei dipendenti di Autolinee Toscane

L'8 gennaio: tra i motivi l'assenza di corse e la carenza di informazioni sui turni

I bus At
I bus At

Firenze, 2 gennaio 2024 - Sciopero di quattro ore l'8 gennaio, dalle 8:30 alle 12:30, dei lavoratori di Autolinee Toscane a Pistoia: possibili ritardi e cancellazioni, si spiega da At, sia in ambito del trasporto urbano che extraurbano. La protesta coinvolgerà sia il personale viaggiante che gli impiegati, compresi quelli delle biglietterie. L'astensione dal lavoro è stata proclamata dai sindacati Filt Cgil e Uil per denunciare, riferisce sempre At, "assenza di corse all'interno dei turni di servizio; mancanze di applicazione normative nei confronti dei lavoratori impiegati presso le residenze di Pistoia e provincia; carente formazione del personale viaggiante sulle nuove linee derivanti dalla ristrutturazione del servizio di Tpl; insufficiente e tardiva informazione all'utenza sul cambiamento del servizio; assenza di comunicazione agli autisti sulla programmazione mensile dei turni guida, necessaria ai dipendenti per gestire la propria vita privata". "La regolarità del servizio dei bus e delle biglietterie di Autolinee Toscane - spiega At - dipenderà dalle adesioni allo sciopero. La percentuale di adesione all'ultimo sciopero di 4 ore proclamata da Filt Cgil e Uil Trasporti del 16 dicembre 2022 nella provincia di Pistoia è stata del 20,18%".