Lievitazione di 48 ore, farine non trattate, impasti speciali a base di kamut: ecco le caratteristiche più apprezzate di "Greensport", la pizzeria del centro sportivo al Mollungo in via Case Gori 17 (Ferruccia di Quarrata). Sempre aperto, con più di 80 posti a sedere e anche lo spazio...

Lievitazione di 48 ore, farine non trattate, impasti speciali a base di kamut: ecco le caratteristiche più apprezzate di "Greensport", la pizzeria del centro sportivo al Mollungo in via Case Gori 17 (Ferruccia di Quarrata). Sempre aperto, con più di 80 posti a sedere e anche lo spazio all’aperto, servizio da asporto e consegna a domicilio, Greensport è la pizzeria che dal 2011 hanno voluto incorporare all’impianto sportivo i gestori della struttura, Federico Niccolai, Alessio Giletti, Marco Profili, Emiliano Bonacchi, che dalle iniziali dei loro nomi hanno dato il secondo nome F.a.m.e. al locale.

Adatto a grandi e piccini, il locale si presta per le pizzate di compleanno, con il classico ‘giropizza’, che accontenta tutti. Cavallo di battaglia richiestissimo dai clienti è la pizza con l’impasto fatto di una miscela di farine di kamut, integrale e semola, ideata dal pizzaiolo Antonio Montesano.

"E’ una base più digeribile perché croccante, leggera e con poco sale – spiega Antonio, che ha alle spalle una lunga esperienza in questo ambito – ha meno calorie ed è apprezzata da chi ha la necessità di mangiare un po’ meno salato, perché è comunque gustosa". Altra specialità di Antonio è la pizza ‘verace’: impasto di farina doppio 00, più alta e soffice, lavorata a mano.

C’è poi il calzone ‘Cabrio’, ribattezzato così perché aperto nella parte sopra. E al ‘greensport’ del Mollungo, il mercoledì sera è rosa: promozione per la clientela femminile, con pizza e bevuta a prezzi stracciati.