Il liceo scientifico ’Di Savoia’ ha di nuovo dimostrato la sua professionalità nella formazione delle eccellenze in matematica. L’impegno dei docenti con i propri ragazzi è una costante che garantisce, ormai da tempo, importanti risultati e non poche soddisfazioni. Quest’anno, per la prima volta, in un’edizione complicata dalla pandemia in corso, i risultati sono stati ancor più lusinghieri, con due studenti, gli unici della provincia di Pistoia, che hanno avuto accesso alla finale individuale disputata il 25 settembre scorso. Nell’ultimo decennio la squadra dei ’matematici’ del liceo di viale Adua si è sempre qualificata alle semifinali nazionali delle Olimpiadi, conquistando in due occasioni anche l’accesso in finale.

Con le ultime Olimpiadi, valide per l’anno scolastico 2019-2020, sono finalmente arrivati anche i successi individuali, che hanno visto protagonisti dell’ultima fase di gara Jacopo Tasselli e Guglielmo Nesti. Durante le premiazioni, che si sono svolte in modalità di teleconferenza, lo scorso 11 ottobre, i due studenti si sono aggiudicati rispettivamente la medaglia di bronzo e la menzione speciale. Il preside e gli insegnanti, nel congratularsi con i due brillanti allievi, hanno augurato futuri nuovi successi.