Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

"Non ti conosco più", la commedia di De Benedetti In scena stasera con i Lions Club Pistoia e Fuorcivitas

Si ride, ci si diverte e, a sipario chiuso, si va via anche di un pizzico di sana malinconia. Accade nello spettacolo "Non ti conosco più", deliziosa e divertente commedia di Aldo De Benedetti portata in scena dai Lions Club Pistoia e Fuorcivitas con il patricinio del Comune di Pistoia, con appuntamento al Piccolo Teatro Bolognini stasera alle 20.45 (biglietti al prezzo di 15 euro; gratuito per minori di 12 anni). La pièce, con cinque personaggi, racconta la storia di una donna che un bel mattino, senza che nulla si potesse presagire, non riconosce più il proprio marito, anzi vede in un altro uomo il proprio consorte. Lo spettacolo è presentato dalla Libera Compagnia Teatrale SAnP, un gruppo di dilettanti molto bravi – Angelo Piazza, Paolo Desolati, Teresa Lopresti, Duccio Casparis, Roberta Amorosi, Flavia Grutta, Angelamaria Becorpi, Pier Giorgio Maffezzoli – diretti da Eva Grimaldi, che è anche interprete. L’incasso servirà all’acquisto di un sollevatore per consentire a ragazzi con forte disabilità di potere accedere alla piscina del Boario dell’Istituto Raffaello.

A sostenere l’organizzazione della serata c’è anche l’azienda "Badante Subito" di Pistoia, guidata da Stefania Masoni: "Per noi è un piacere sostenere questo progetto perché crediamo profondamente nell’aiuto nel sociale. Invitiamo dunque tutti a partecipare, a sostegno di una causa importantissima, ovvero dotare la piscina Boario di un sollevatore, attualmente mancante, che consenta ai disabili di entrare e uscire dalle vasche e poter quindi frequentare la piscina stessa. Saremo felici in futuro, laddove ci sia desiderio e bisogno, di sostenere assieme al Lions ulteriori altri eventi a scopo sociale".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?