I ragazzi del "Forteguerri" durante l'esecuzione del brano
I ragazzi del "Forteguerri" durante l'esecuzione del brano

Pistoia, 14 maggio 2020 - La distanza mette alla prova l'ingegno. E' così che per mettere fine a quell'"assordante silenzio imposto dalle misure di contrasto all'epidemia" i ragazzi del liceo musicale Forteguerri si sono dati appuntamento "in remoto", ovvero a distanza, e così hanno suonato una melodia speciale, "What a wonderful world". Un esperimento più che riuscito che evidenzia come i ragazzi abbiano imparato egregiamente a lavorare a distanza. Il lavoro è partito dalla scelta di un brano dal messaggio positivo, "What a wonderful world", affidato poi alle voci e agli strumenti dei ragazzi. "Non potevamo, solo ed esclusivamente per ragioni tecniche, coinvolgerli tutti - è la nota della scuola nel raccontare l'iniziativa -: l’invito è stato rivolto alle classi quarta e quinta, lasciando ai ragazzi libera scelta se partecipare o meno".

L’arrangiamento del brano per l’ensemble vocale e strumentale del Liceo Forteguerri è stato realizzato da Marco Corsini, con i contributi di Giovanni Vitangeli, David Mazzei, Maurizio Pacini e Angela Salaris; i professori, insieme agli altri colleghi docenti di strumento Elena Lala, Arcadio Baracchi, Roberto Meoni, Francesca Simonelli, Francesca Paganin, Riccardo Bini, Simona Paccosi, Cristiano Sacchi, Simone De Sena, Marta Lissoni hanno poi seguito la preparazione dei ragazzi. Ma il lavoro principale è stato svolto dall'insegnante di Tecnologie musicali, Giovanna Bartolomei, che ha preparato la base (traccia audio su cui hanno lavorato gli studenti) e soprattutto ha svolto in modo eccellente e con grande cura il lavoro di montaggio video e mixaggio audio... il laborioso puzzle conclusivo. Il ringraziamento della scuola va anche a Massimo Vernacchio, genitore di un ex studente del Liceo musicale, per le immagini.

Ma ecco i nomi dei partecipanti a questa scommessa, come la definiscono dalla scuola: Luca Bazzini, Alessia Manigrasso, Rachele Polvani Canto; Irene Bartolesi, Benedetta Castiello, Michela Imbriaco, Paola Romina Rovai, Gaia Zenoni Flauto; Francesco Braida Clarinetto; Lautaro Agustin Pulice, Andrea Matilda Gallo, Elena Spampani, Alyssia Ziani Saxofono; Andrea Bettini , Cosimo Fabbri, Tommaso Filosa, Iacopo Falsetti, Martina Sofia Pulice Chitarra; Niccolò Pagni, Christian Querci Pianoforte; Claudia Ballati, Andrea Consolmagno, Mikhail Guerrini Violino; Francesca Catania, Angelica Gelli, Perla Guasti Violoncello; Nicolas Briguglio Contrabbasso; Arturo Palandri, Francesco Porcù Percussioni.