Pistoia, 24 novembre 2019 - Don Massimo Biancalani lo aveva promesso e in effetti, al termine della messa di questa mattina, ha cantato con i fedeli presenti alla celebrazione "Bella ciao". Il canto partigiano è stato intonato in chiesa, ma a messa conclusa. "I cristiani sono partigiani della Giutsizia, dell'amore e della solidarietà", ha detto il parroco di Vicofaro, al centro di numerose battaglie e polemiche anche politiche sulla questione migranti.

Una sfida alla Diocesi, quella del sacerdote, visto che nei giorni scorsi, dopo l'annuncio delle sue intenzikni in un post su Facebook, la Curia aveva vergato una nota esprimendo biasimo. Una nota "non firmata" dal vescovo Tardelli", come ha rimarcato lo stesso sacerdote.