Sciatori all'Abetone
Sciatori all'Abetone

Abetone Cutigliano (Pistoia), 13 dicembre 2019  – Prende il via da domani, sabato 14 dicembre, la stagione sciistica sulla montagna pistoiese. In questo fine settimana entreranno infatti in funzione diversi impianti di risalita, sia nel comprensorio dell’Abetone che in quello della Doganaccia, con skipass a prezzi ribassati rispetto a quelli di listino.

Da oggi in Val di Luce gireranno tutti gli impianti: le seggiovie monte Gomito, Sprella, Passo d’Annibale e Tre Potenze e le sciovie Abetina e Jolli. In zona Abetone sarà aperta la seggiovia biposto del campo scuola gestito dalla società Maestri di sci, mentre all’Ovovia saranno in moto lo skilift Zeno 3 e il tappeto baby. Sulla telecabina Casa Cantoniera-Monte Gomito, sempre in zona Ovovia, si sta invece ultimando il collaudo: manca solo un passaggio burocratico con il via libera definitivo che dovrà arrivare da Roma; l’apertura dell’impianto è dunque prevista per il prossimo weekend al più tardi.

Lo skipass Multipass sia domani che domenica costa 30 euro, lo skipass per la sola Val di Luce 20 euro. Gli impianti della Val di Luce resteranno aperti anche nei giorni feriali, condizioni meteo permettendo. Al via la stagione dello sci anche alla Doganaccia di Cutigliano, dove da domani apre lo skilift campo scuola con 3 piste servite, il tappeto baby e la funivia da Cutigliano. Prezzo speciale skipass oggi e domani: giornaliero a 20 euro con la funivia, 18 euro senza funivia.

Intanto ad Abetone Cutigliano si entra nel pieno dell’atmosfera natalizia. Domani alle 11 a Cutigliano sarà inaugurato il "Natale d’arte": una sorta di galleria diffusa nel borgo, dove sarà possibile incontrare l’arte sotto le più svariate forme, con 15 diverse esposizioni. In contemporanea aprirà la mostra di Uberto Bonetti, celebre artista del futurismo italiano, in palazzo dei Capitani. Alle 18, nella piazza dell’Abetone addobbata con cento abeti di Natale (per il Centenario dalla nascita di Zeno Colò, che cade nel 2020), saranno inaugurati i mercatini, la pista di pattinaggio sul ghiaccio e la Casa di Babbo Natale, con necci, biscotti e vin bollito. Dalle 17 sarà visitabile la mostra su Zeno Colò nella biblioteca comunale Norma Cossetto.

Elisa Valentini