MICHELE BUFALINO
Cronaca

Viabilità, a Riglione e Oratoio istituite nuove “zone 30 residenziali”

Sindaco Conti: «Zona 30 per Pisa non è novità. Contrario a estenderla a tutto il territorio ma favorevole a interventi puntuali nei quartieri». Elenco delle strade interessate

Il sindaco di Pisa Michele Conti

Il sindaco di Pisa Michele Conti

Pisa, 5 febbraio 2024. La Giunta comunale ha istituito nuove “zone 30 residenziali” a Riglione e a Oratoio. Ha dato mandato alla Pisamo di attivare le procedure per l’installazione della segnaletica verticale necessaria. «Sono convinto che intervenire con “zona 30” in tutta la città o addirittura sull’intero territorio comunale sia una proposta non realizzabile, ideologica - spiega il sindaco Michele Conti” -. Si può, invece, procedere con interventi puntali nei vari quartieri, confrontandoci con i cittadini, senza estendere il provvedimento in maniera indistinta. “Zone 30” le abbiamo già istituite in corrispondenza di scuole e strade di quartieri molto frequentati da pedoni così come all’interno delle Ztl del centro storico, alle Piagge, in tutto l’abitato di Marina di Pisa. Adesso le abbiamo individuate anche a Riglione e a Oratoio. La cosiddetta “zona 30 residenziale” ha l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e la vivibilità nei quartieri ma anche di ridurre il numero degli incidenti, quelli in particolare che vedono coinvolti pedoni e utenti deboli della strada». «Dal 2021 avevamo previsto, attraverso lo strumento del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (P.U.M.S.) la possibilità di istituire l’area “zona 30” nella frazione di Riglione per ridurre i disagi creati dall’impatto viabilistico urbano - spiega l’assessore alla mobilità Massimo Dringoli -. Per quanto riguarda Oratoio c’è stata una specifica richiesta di cittadini avanzata nell’ottobre scorso e quindi abbiamo ritenuto di provvedere alla sua istituzione in molte strade della frazione». L’area di Riglione interessata è compresa tra via Marsala, via Piastroni, via Campi Elisi e l’argine dell’Arno. Gli accessi, dove sarà installata la segnaletica verticale saranno via Fiorentina, incrocio con via Marsala, via Ardenne, incrocio con via Marsala, via Oratoio, lato Riglione, incrocio con via Marsala, via Calatafimi, incrocio con via Marsala, via Caprera, incrocio con via Marsala, via Marsala, incrocio con via Ardenne, via Piastroni, incrocio con via Vecchia Fiorentina, via dei Campi Elisi, incrocio con via Piastroni, via dei Campi Elisi, località Pierdicino. L’area di Oratoio interessata è compresa tra via Marsala e la ferrovia. Gli accessi dove sarà installata la segnaletica verticale saranno via Argonne, intersezione con via Fiorentina, via Ardenne, intersezione con via Marsala, via Oratoio, intersezione con via Marsala, via Fonda, intersezione con via Marsala, via Calatafimi, intersezione con via Marsala, via Caprera, intersezione con via Marsala, via traversa di Oratoio, intersezione con via Marsala, via Oratoio, presso confine con Comune di Cascina, via Maggiore di Oratoio, rotatoria con via Tre Cancelli.

M.B.