Prosa, al Verdi di Pisa omaggio a Puccini con L'Altro Giacomo di Renato Raimo

Fomenica 7 aprile alle 17 al Teatro Verdi di Pisa.

Il Puccini di Raimo

Il Puccini di Raimo

Pisa, 3 aprile 2024 - Il Puccini uomo, “L’Altro Giacomo” firmato da Renato Raimo è il nono e penultimo titolo della Stagione di Prosa del Teatro di Pisa in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo. Dal 67° Festival di Puccini, dopo 2 anni di tour, “L’Altro Giacomo”, scritto diretto e interpretato da Renato Raimo, arriva domenica 7 aprile alle 17 al Teatro Verdi di Pisa. Scritto a quattro mani con Kris. B. Writer, il testo portato in scena da Raimo racconta il Puccini ritratto nella quotidiana intimità. In equilibrio tra prosa musica, le arie più belle delle sue opere riportano in scena personaggi e caratteri che celebrano il grandioso Genio italiano che è anche uomo di passioni. “Porto in scena l’animo irrequieto di Giacomo Puccini, senza giudizio né collocazione di merito, ma con l’umile ambizione di rendere omaggio alle sue granitiche fragilità e forti debolezze” afferma l’attore e regista. La direzione musicale è del M° Carlo Bernini che ha sostenuto e condiviso sin dagli inizi il progetto. La vicenda umana di Puccini si intreccia a melodie eterne come ‘Cortese Damigella’ dalla Manon Lescaut, ‘O soave Fanciulla’ dalla Bohème, il ‘Tra voi donne brune e bionde’ e ancora ‘Donna non Vidi Mai’, entrambe da Manon Lescaut, fino ad arrivare al ‘Un bel di Vedremo’ da Madame Butterfly e per finire con il ‘Nessun dorma’ da Turandot. In scena, con Renato Raimo: Chiara Maria Battaglia nel ruolo di Elvira (moglie di Giacomo), Rachel Stellaci soprano, Vladimir Reutov tenore, Carlo Bernini e Massimo Salotti al pianoforte. Una produzione Associazione Culturale GreenTheatre e Fondazione Festival Pucciniano, che ha ottenuto il sostegno presso l’Unesco dal Comitato per le Celebrazioni Pucciniane e dal Comune di Lucca e che si appresta a riprendere il tour in Italia e all’estero. Biglietti in vendita al Botteghino del Teatro di Pisa che, ora chiuso per lavori agli impianti, riaprirà da giovedì 4 aprile, e sul circuito Vivaticket. M.B.