Pronti via... c’è il Palio di San Ranieri. I quattro quartieri si sfidano in Arno

Barca celeste (Santa Maria), barca rossa (San Martino), barca gialla (San Francesco) barca verde (Sant’Antonio)

Pronti via... c’è il Palio di San Ranieri. I quattro quartieri si sfidano in Arno

Pronti via... c’è il Palio di San Ranieri. I quattro quartieri si sfidano in Arno

Torna domani, nel giorno del patrono di Pisa, il Palio di San Ranieri, la sfida in Arno tra le quattro imbarcazioni che rappresentano i quartieri storici della città: San Francesco (barca gialla), San Martino (barca rossa) Santa Maria (barca celeste) e Sant’Antonio (barca verde). Il via alle 19 con le imbarcazioni che gareggeranno per 1.500 metri controcorrente dal ponte della Cittadella, presso la sede dei Canottieri Arno, fino all’arrivo allo Scalo dei Renaioli. La gara sarà preceduta alle ore 18 dal corteo storico fluviale con 4 imbarcazioni e la presenza di 20 figuranti che accompagnano la pala del Santo. Nel pomeriggio, prima della sfilata del corteo fluviale, si svolgerà per la seconda edizione il Trofeo Lega Navale Pisa su 500 metri, nel tratto d’Arno tra Ponte di Mezzo e Ponte della Fortezza dalle 14.30 alle 17. Ogni “fregata” è composta da otto vogatori, il timoniere e il montatore. Quest’ultimo, al traguardo, ha il compito di arrampicarsi su uno dei 4 canapi che raggiungono la sommità di un pennone alto 10 metri e afferrare il palio azzurro, simbolo della vittoria. Due (simbolici) paperi sono il poco ambito riconoscimento per gli ultimi classificati. Questa particolare modalità di assegnazione della vittoria si ispira all’impresa di Lepanto quando le truppe cristiane, una volta abbordata l’ammiraglia turca, si impadronirono della fiamma da combattimento posta sul pennone dell’imbarcazione saracena.

Barca celeste. Edoardo Margheri, Mirko, Barbieri, Luigi Mostardi, Alessandro Bernardini, Edoardo Pagni, Luca Romani, Edoardo Bellani, Flavio Ricci, Timoniere Gabriele Ciulli, Montatore Joel Solomon Devine.

Barca Rossa. Gianluca Santi, Matteo Stefanini, Simone Tonini, Leonardo Pioli, Manuel Igneri, Gregorio Menicagli, Tommaso Carmignani, Sasha Sicurami, Timoniere Marco Bellani, Montatore Michele Ognibene.

Barca Verde. Gadducci Matteo, Vitarelli Lapo, Sbrana Daniele, Barandoni Simone, Gadducci Francesco, Martelli Andrea, Simoni Tommaso, Colombini Matteo, Timoniere Mollica Alessio, Montatore Tenze Jacopo, riserva Brillante Paolo, Delucchese Tommaso, Allenatore Micaelli Federico.

Barca gialla. Michele Pratesi, Cini Lorenzo, Del Carratore Davide, Cavatorta Leonardo, Lisiak Patrik, Federico Dini, Saggese Vito, Marocchelli Leonardo, Timoniere Pellegrini Riccardo, Montatore Nicola Rizzo.