Paola Tognini
Paola Tognini

Pisa, 17 giugno 2019 - Paola Tognini, del laboratorio di Biologia della Scuola Normale, è una delle 6 vincitrici del 'premio L'Oréal-Unesco 'Per le Donne e la Scienza' grazie al progetto di ricerca 'Influenze del metabolismo e della microflora intestinale sul cervello', selezionato tra 350 candidature da tutta Italia. Lo ha reso noto l'istituzione accademica pisana spiegando che il premio, giunto alla 17ma edizione, «viene assegnato a ricercatrici under 35 sulla base dell'eccellenza riconosciuta ai loro progetti di ricerca e consiste in 20mila euro».

La premiazione si è svolta stamani a Milano, presso il museo nazionale della Scienza e della tecnologia 'Leonardo Da Vinci' alla presenza del ministro dell'Istruzione, dell'università e della ricerca, Marco Bussetti, del presidente e amministratore delegato L'Oréal Italia, Fran‡ois-Xavier Fenart, del segretario generale della Commissione italiana per l'Unesco, Enrico Vicenti, del presidente della Crui, Gaetano Manfredi, e della presidentessa di giuria Lucia Votano.

Il progetto di Paola Tognini, prosegue la Normale, «si occuperà di analizzare come cambiamenti di tipo metabolico indotti da alterazioni nutrizionali e conseguenti modificazioni della composizione del microbiota intestinale influenzino la fisiologia e la plasticità del sistema nervoso centrale». «Il nostro laboratorio - conclude il direttore Antonino Cattaneo - offre un ambiente scientifico e culturale vivace e interdisciplinare, ideale per portare avanti questo progetto di frontiera».