Un'ambulanza (foto di repertorio)
Un'ambulanza (foto di repertorio)

Pisa, 13 marzo 2015 - Il cadavere di un uomo di 71 anni è stato trovato stamani dai carabinieri all'interno di un'abitazione di San Piero a Grado ( Pisa). I militari sono intervenuti dopo la segnalazione di una vicina di casa della vittima che da mesi non aveva più sue notizie. Secondo quanto si è appreso, la morte sarebbe da attribuire a cause naturali. L'uomo, originario di Desenzano del Garda (Brescia) viveva da solo e non aveva famiglia né alcun rapporto con una cugina che è stata rintracciata stamani dai carabinieri. Il suo corpo in avanzato stato di decomposizione è stato trovato sdraiato sul letto e la casa era in ordine. La vicina di casa ha riferito di non avere avuto più sue notizie dal settembre scorso, né di averlo mai più incontrato. Da qui la segnalazione ai carabinieri che stamani sono entrati in casa e hanno fatto la tragica scoperta. La procura ha già disposto la restituzione della salma alla cugina.