La scena dell'incidente. Nel riquadro, la vittima
La scena dell'incidente. Nel riquadro, la vittima

Pisa, 19 settembre 2020 - Dolore a Pisa per la morte di Matteo Grilli, 26 anni, morto in un incidente stradale avvenuto a San Piero a Grado, allo svincolo per la Fipili. L'incidente è successo nella notte tra venerdì e sabato. Uno scontro frontale. Matteo era su una Panda insieme a due amici. Nell'altra auto, una Renault Clio, un ragazzo residente a Fucecchio e una ragazza.

Uno scontro violento: la Clio ha tra l'altro preso fuoco, ma i due occupanti sono riusciti a salvarsi. Immediato l'intervento del 118 ma per Matteo Grilli ogni soccorso è stato vano. Troppo gravi le ferite riportate. La notizia della morte di Matteo ha fatto rapidamente il giro della città. Grande appassionato di calcio, Matteo era un tifoso del Pisa e frequentava il tifo organizzato della curva nord.

Per questo il mondo del calcio e del tifo nerazzurro piange il giovane insieme a molte altre curve italiane, che in queste ore hanno inviato messaggi di cordoglio. Matteo non stava guidando, era un passeggero della Panda su cui erano anche altri due amici. Gli altri ragazzi coinvolti, tutti feriti, sono stati trasportati all'ospedale Cisanello di Pisa

Sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale della sottosezione di Viareggio per i rilevi del sinistro, i Vigili del Fuoco di Pisa e alcune ambulanze della Croce Rossa e Misericordia di Pisa per il trasporto dei feriti. La Stradale indaga sulla dinamica dell'incidente.