Leopolda La musica per Jo

Domani sera dalle 21 "Notti di Talento" con, tra gli altri, Eleonora Pischedda e Rachele De Santis

Leopolda La musica per Jo
Leopolda La musica per Jo

Appuntamento con Notti di Talento domani sera alle 21 alla Stazione Leopolda, con una serata speciale natalizia che proporrà un "best of" del contest musicale dei giovani artisti di cui La Nazione è media partner. Una Chrsitmas edition assolutamente da non perdere anche per il valore benefico dello show che servirà a raccogliere fondi per sostenere le cure e i progetti dell’associazione fondata dai familiari della piccola Jo Santabarbara, la bimba di Tirrenia affetta dalla nascita da emimelia bilaterale tibiale e finora costretta a curarsi esclusivamente negli Usa per sperare in un futuro migliore.

I sogni di Jo, il nome dell’associazione fondata dalla famiglia, si è infatti prefissa un altro importante obiettivo, che getta il cuore oltre l’ostacolo e guarda al futuro, non solo di Jo ma anche di altri bimbi italiani che vivono la sua stessa condizione: finanziare progetti di formazione per un’assistenza sanitaria specifica. Ecco perché lo show alla Leopolda è davvero da non perdere: la buona musica e le eccellenze della danza si coniugano con un fortissimo spirito di solidarietà, lo stesso che nelle precedenti due edizioni ha reso Notti di Talento, un contest musicale davvero unico nel suo genere e apprezzato in fretta in tutta la Toscana, alzando subito l’asticella della qualità degli interpreti in gara. Domani sera lo spettacolo condotto da Leonardo Ghelarducci e Stefano Bini e realizzato grazie alla direzione artistica di Alex Leardini e al direttore di produzione Michele Ammannati, confezionato dall’associazione culturale Mediterranea Music, porta in scena i talenti più promettenti selezionati tra tante decine di partecipanti: si esibiranno le due vincitrici delle prime due edizioni di Notti di Talento, Rachele De Santis ed Eleonora Pischedda, ma anche Francesco Di Fiore e Leonardo Rossi, insieme alle incursioni di tanti altri ospiti come i Piccoli cantori di San Nicola e Santa Lucia, la scuola di musica "Giuseppe Bonamici" di Angelica Di Taranto che con l’insegnante Letizia Pieri porterà "Bonamici pop voices" e le scuole GaddiDanza di Patrizia Gaddi, Proscaenium di Laura Silo e Artemix di Silvia Mugnai. Durante la serata la Croce Rossa porterà anche Babbo Natale per i più piccoli. Guest star Valerio Simonelli e Marina Ardimento, con il loro nuovo progetto "TWOgether", un intimo dialogo musicale tra due splendide voci che duettano sulle note di pianoforte e chitarra le hits più celebri e quelle del momento.

Gab. Mas.