Fruit sculpture con Claudio Menconi alla Villa di Corliano

Un evento tra arte e cucina

La Villa di Corliano

La Villa di Corliano

Pisa, 13 maggio 2024 - Il 16 maggio alle 17, l'associazione Horti Pisani Garden Club aprirà le porte della magnifica Residenza d'Epoca Villa di Corliano per un evento straordinario. La residenza, gentilmente messa a disposizione dai Conti Agostini Venerosi della Seta, sarà il palcoscenico di un'esperienza unica nel suo genere. Nel suggestivo giardino, arricchito da piante secolari e rarissime, gli ospiti avranno l'opportunità di immergersi nell'arte culinaria e nell'estro creativo dello chef executive e pluripremiato maestro d'intaglio, Claudio Menconi. Menconi, con la sua straordinaria abilità, condurrà gli ospiti attraverso l'incantevole processo di trasformazione di un semplice frutto in un'opera d'arte. Il maestro è rinomato per la sua capacità di plasmare la natura, creando sculture commestibili che lasciano senza fiato. Da un melone può far nascere una rosa, da una fragola e una banana può modellare una splendida candela: è un vero artista del cibo. La sua fama è ben meritata. Nel 2006, Menconi ha ottenuto la medaglia d'oro alla prestigiosa Coppa del Mondo di Cucina, tenutasi a Lussemburgo, nella categoria "decorazione e intaglio". Da allora, ha continuato a distinguersi come uno dei più rinomati decoratori e maestri di intaglio, portando avanti un'arte millenaria nata in Thailandia nel XIV secolo. L'evento promette di essere un'esperienza indimenticabile, un incontro tra gastronomia e arte, dove il cibo si trasforma in opera d'arte e i sapori si mescolano con la bellezza estetica.

Michele Bufalino