Una veduta dell'incendio sul Monte Serra
Una veduta dell'incendio sul Monte Serra

Pisa, 25 settembre 2018 - Questa sera il derby tra Pisa e Arezzo in programma  si giocherà regolarmente. Il prefetto pisano, Angela Pagliuca, ha infatti chiesto e ottenuto dal comando regionale dei vigili del fuoco garanzie sulla presenza di un numero adeguato di pompieri allo stadio per consentire lo svolgimento della manifestazione sportiva in sicurezza. Il match dunque sarà regolarmente disputato a meno che la situazione, legata soprattutto al vento, non peggiori a tal punto dal pomeriggio da richiedere sforzo straordinario alla protezione civile. 

E il Pisa Sporting Club fa sapere di aver ricevuto dalle Autorità competenti l'indicazione di proseguire nella organizzazione della gara in programma questa sera all'Arena Garibaldi e aggiunge: "La società, profondamente toccata da un evento così doloroso per tutto il nostro territorio, ha deciso che le maglie ufficiali indossate dai calciatori nerazzurri nel match contro l'Arezzo saranno messe all'asta: il ricavato sarà ovviamente devoluto alle popolazioni colpite secondo modalità che saranno concordate con gli organi competenti. Si tratta di un primo, piccolo, segno tangibile al quale ne seguiranno altri di cui daremo comunicazione prossimamente". 

Il Pisa Sporting Club ha espresso "la propria solidarietà a tutte le famiglie coinvolte e il massimo sostegno al Corpo nazionale dei vigili del Fuoco e a tutte le forze dell'ordine e le amministrazioni impegnate nelle operazioni di soccorso".