Partito Democratico a Montecatini Terme: inaugurata la nuova sede

La nuova sede cittadina del Partito democratico

La nuova sede cittadina del Partito democratico

Inaugurata ieri in via Ugo Bassi la nuova sede del Pd, con funzione anche di circolo Antonio Gramsci e sede ANPI. "È un altro segnale di un centrosinistra che sta ripartendo", ha commentato Marco Niccolai, consigliere e membro della segreteria regionale del Pd, presente al taglio del nastro insieme a Riccardo Trallori, consigliere comunale Pd di Pistoia, Alessio Torrigiani (segretario provinciale), Simona Querci (rappresentante della segreteria regionale). Lo spazio è stato concesso dal circolo Gramsci, rappresentato da Marco de Martin Mazzalon. "Guardiamo con fiducia al futuro - ha continuato Niccolai - e per le prossime amministrative rispettiamo il lavoro che la sezione locale sta portando avanti". Moreno Mencarelli, segretario della sezione di Montecatini, ha fatto il brindisi inaugurale, mentre Beatrice Chelli era impegnata a consegnare le tessere. "Questo luogo dovrà essere un punto di riferimento per i cittadini e non per caso abbiamo scelto Montecatini sud: vogliamo raccogliere le istanze della gente comune. Il candidato a sindaco? - dice Mencarelli - Deve operare per il bene della città. La figura di Claudio Del Rosso la valutiamo con attenzione, io lo ritengo di alto profilo".

Presenti tanti simpatizzanti e volti conosciuti del centrosinistra del territorio, da Giuliano Calvetti a Siliana Biagini, da Piero Barca ad Antonio Piacentini, da Monica Galluzzi a Ennio Rucco. "Alle prossime elezioni vinceremo solo se il centrosinistra sarà unito - dice Barca -. Il candidato deve avere il centrosinistra nel dna". Rucco è laconico ma esplicito: "Fronte unito, candidato autorevole".

Intanto, l’appello alle primarie lanciato nei giorni scorsi da Italia Viva sembra essere caduto nel vuoto e pare che il partito di Renzi sia pronto a correre da solo, puntando su Andrea Rastelli. Intanto continua a girare il nome dell’avvocato Franco Arizzi come papabile candidato a sindaco per il centrosinistra.

Giovanna La Porta