A Montecatini arriva il Castelfiorentino United

La ventesima giornata di Eccellenza vede il Valdinievole Montecatini sfidare il Castelfiorentino United, mentre il Ponte Buggianese affronta lo Zenith Prato. Entrambe le squadre cercano punti cruciali per la salvezza.

A Montecatini arriva il Castelfiorentino United

A Montecatini arriva il Castelfiorentino United

Ventesima giornata pronta a scattare oggi (ore 14.30) per il girone A di Eccellenza. Occasione da non sbagliare per il Valdinievole Montecatini che al Mariotti gioca contro il fanalino di coda Castelfiorentino United. I castellani sono scivolati all’ ultima piazza proprio domenica scorsa dopo la sconfitta interna con lo Zenith Prato. Per i termali tre punti sono fondamentali per non perdere contatto la zona fuori dai playout. Il tecnico Tocchini non si fida dell’ avversario: "Il Castelfiorentino è all’ ultima spiaggia e per noi è una finale – ha detto – Entrambi volgiamo raccogliere il massimo. Noi dobbiamo pensare solo a conquistare la vittoria se vogliamo provare ad uscire dalla zona rossa, mi aspetto una reazione rabbiosa della squadra. Vogliamo risalire la china, chi scenderà in campo sa che dovrà dare il massimo. Sono felice per i recuperi di Fanti e Bacci. Questa la probabile formazione del Valdinievole Montecatini: Gega, Fanti, Gamberucci, Lucchesi, Veraldi, Fedi, Torracchi, Rosati, Pratesi, Bibay, Volpi.

Gioca a Prato invece il Ponte Buggianese contro lo Zenith. Non sarà semplice per la compagine pontigiana, che è reduce dall’inatteso stop subito in casa contro la Pro Livorno, e che affronta una squadra quarta in classifica ed imbattuta dal 26 novembre scorso. Ma la palla il Ponte ha già abituato i suoi tifosi ad imprese di un certo spessore quest’anno. È lecito quindi aspettarsi una prestazione di assoluto livello dei biancorossi per fare punti, dimostrando ancora una volta agli addetti ai lavori che il titolo di ’ammazza-grandi’ non è assolutamente sprecato. "Lo Zenith Prato è una squadra costruita bene – ha detto il dirigente Gianni Sensi – Pian piano stanno venendo infatti fuori i suoi reali valori. Noi siamo reduci da una sconfitta immeritata ed evitabile. Però è da una settimana che i ragazzi stanno lavorando per bene. Dobbiamo fare quei punti che ci portano dritti alla salvezza. Prevedo una bella partita".

Stefano Incerpi

Simone Lo Iacono