Meteo: arriva la prima sciabolata artica. Tracollo delle temperature. Quanto dura il freddo

Le previsioni in Toscana. Non si escludono fiocchi di neve tra Bologna e Firenze

Meteo nel weekend arriva la sciabolata artica di Attila
Meteo nel weekend arriva la sciabolata artica di Attila

Firenze, 22 novembre 2023 – Attesi importanti cambiamenti sul fronte meteo. Dopo mesi e stagioni di caldo anomalo, nel weekend arriverà la prima sciabolata artica dell’inverno. Denominata ‘Attila’.

Si tratta del primo lungo periodo di freddo e di temperature sottomedia: in altre parole farà freddo con il termometro che rimarrà sotto la media stagionale per almeno 10 giorni, evento mai accaduto quest’anno su gran parte dell’Italia.

La prima irruzione artica della stagione colpirà tutto lo Stivale da sabato 25 novembre e porterà un tracollo delle temperature: ci vestiremo con berretti e sciarpe almeno fino alla festività dell’Immacolata.

Nel dettaglio, nelle prossime ore dovremo prestare la massima attenzione anche al Ciclone in spostamento verso il meridione: sono previste piogge a tratti intense su Medio Adriatico e Sud, e tra Abruzzo e Molise vedremo anche la neve in alta collina, fino ai 1000 metri; infine, le piogge si intensificheranno sulle regioni ioniche gradualmente e nella prossima notte sono previsti nubifragi tra Calabria e Sicilia.

Ma la previsione straordinaria, oltre alle piogge importanti e forti attese nelle prossime 24 ore, riguarda sabato 25 e i giorni successivi: inizieremo a battere i denti ed il cambio dell’armadio sarà definitivo.

Almeno fino alla prima settimana di dicembre i termometri saranno sottomedia e il meteo parlerà chiaro: a Milano sono previste minime intorno a -1°C e massime di 5/6°C per almeno 10 giorni con valori ovviamente sottomedia, a Bologna e Firenze idem sottomedia con -1/7°C e pure a Roma con 0°/9°.

Inoltre, non si escludono fiocchi svolazzanti tra Bologna e Firenze ed è molto probabile che la neve cadrà fin quasi in pianura o addirittura lungo le coste adriatiche nel corso della prossima settimana: in sintesi, prepariamoci al meteo straordinario, dopo mesi di gran caldo torniamo a vivere il freddo e non siamo più abituati.

Meteo Toscana 

Le previsioni del Lamma: Mercoledì 22 novembre: Molto nuvoloso in mattinata con residue piogge sulle zone orientali (province di Firenze, Arezzo e parte di Siena). Schiarite dal pomeriggio soprattutto sui settori occidentali. Venti: moderati o forti di Grecale. Mari: poco mossi sottocosta, mossi o molto mossi al largo. Temperature: in calo.

Giovedì 23 novembre: Sereno o velato. Venti: moderati di Grecale in attenuazione. Mari: poco mossi sottocosta, mossi al largo. Temperature: minime in locale calo, massime stazionarie.

Venerdì 24: sereno o poco nuvoloso. Venti: deboli variabili. Mari: poco mossi. Temperature: minime in calo con locali gelate nelle pianure e nei fondovalle dell'interno. Massime in lieve aumento sui rilievi.

Sabato 25: sereno o poco nuvoloso. Venti: moderati da nord. Mari: mossi o molto mossi. Temperature: in calo.