Vaiolo delle scimmie. Al Noa la vaccinazione

In Tuscany, 13 cases of monkeypox have been reported, a rare viral disease mainly found in Africa and tropical countries. The situation is stable and under control, with prompt action taken by public health services. Vaccination efforts are being organized by the region, with contact information provided for the local infectious diseases center.

Sono 13 a oggi i casi riscontrati in Toscana di vaiolo delle scimmie, una rara forma virale diffusa soprattutto in Africa e nei paesi tropicali. La Regione è in stretto contatto con le Asl per un monitoraggio costante della situazione, che si presenta come stabile e sotto controllo. "I casi – informa la Regione – sono stati tutti prontamente presi in carico e i servizi di Igiene pubblica hanno avviato le indagini epidemiologiche per poi procedere a notificare i casi al ministero della Salute".

La Regione sta inoltre lavorando all’organizzazione della vaccinazione, affidata ai centri delle Malattie infettive delle Asl. Per la nostra provincia il centro è al Noa (tel. 0585 498951), e si può contattare dal lunedì al venerdì, dalle ore 12 alle 14.