Il presepe di Leonardo Conte

Leonardo Conte, famoso scenografo romano, ha donato alla città di Massa un presepe magico realizzato con pezzetti di plastica e rete da pollaio. Un'opera d'arte che trasmette il mistero della Natività e un messaggio di pace.

Il presepe di Leonardo Conte

Un’immagine del presepe dello scenografo romano. Leonardo Conte

Al convento dei Cappuccini il presepe magico dello scenografo romano Leonardo Conte. Il presepe, inaugurato il 23 dicembre, è una vera e propria opera d’arte e chi avrà la possibilità di ammirarlo potrà vedere e godere della libera ispirazione e il sentire dell’ artista, così come ogni donna e ogni uomo guardano, a loro modo, al mistero della Natività. Il presepe di Leonardo Conte è stato concepito con grande cura e attenzione ed è stato realizzato tutto con pezzetti di plastica e in supporto con rete da pollaio. Alcuni personaggi sono a grandezza reale. Un regalo che il famoso scenografo, che ha lavorato in film di successo come ’Mia’, ’Mutande pazze’, ’Questo piccolo grande amore’, ha deciso di fare alla nostra città. "Un presepe davvero magico – ha commentato Carmen Tonarelli, artista massese e amica di Leonardo –. La natività che osserva la città di Massa è bellissima. Un messaggi incredibile. Pace su Massa e sul mondo".