Viktor Qosja
Viktor Qosja

Lucca, 24 gennaio 2020 - E' scomparso oramai da giorni Viktor Qosja, un uomo di nazionalità albanese di 59 anni, che era arrivato in Italia  da una settimana per fare visita alla figlia e al fratello. Dell’uomo non si hanno più notizie da domenica 19 gennaio quando la figlia lo ha accompagnato in treno fino a Prato da dove sarebbe poi dovuto ripartire, da solo, per Viareggio, dove avrebbe incontrato il fratello. Il treno però si era fermato per un guasto all’altezza di Altopascio, qui i passeggeri erano stati fatti scendere per essere trasferiti su un bus sostitutivo.

Da quel momento non si hanno più notizie di Viktor. I familiari, che hanno sporto denuncia di scomparsa, sono molto preoccupati poiché l'uomo da poco ha subito un intervento chirurgico. L’uomo è alto un metro e settanta e pesa 75 chili. Ha capelli bianchi e occhi castano scuro. Al momento della scomparsa indossava pantaloni neri, giubbotto alla vita di colore blu, berretto di lana nero ed aveva con se un trolley rosa. Tra gli altri segni la famiglia segnala la  la mancanza dei denti incisivi superiori centrali. L’uomo inoltre non parla né italiano né inglese.