Paolini-Errani in trionfo al torneo di Linz in Austria

La tennista italiana Jasmine Paolini, insieme a Sara Errani, vince il torneo di doppio a Linz, in Austria, battendo la coppia statunitense-australiana in un emozionante super tie-break.

Dopo gli ottavi di finale agli Open d’Australia, altra soddisfazione per Jasmine Paolini. La tennista di Bagni di Lucca, numero 24 WTA, in coppia con Sara Errani, si è aggiudicata la vittoria nel doppio al torneo di Linz, in Austria, promosso a WTA 500 (montepremi di 922.573 dollari). In finale la Errani e la campionessa lucchese si sono imposte per 7-5 4-6 10-7, in un’ora e 36 minuti di partita, sulla statunitense Nicole Melichar-Martinez e sull’australiana Ellen Perez, prime favorite del seeding, due grandi specialiste, finaliste tra l’altro alle ultime WTA Finals a Guadalajara. Ha deciso il super tie-break: le azzurre sono volate sul 5-2, si sono fatte riprendere (5-5), ma poi hanno ripreso a spingere (8-5) e sul 9-6 sono arrivate al triplo match-point: Melichar-Martinez/Perez hanno annullato il primo, ma sul secondo, con Paolini al servizio, la risposta di rovescio dell’americana è finita lunga, ed è stato il trionfo.

Ma. Ste.