Il cinquantenne morto, Roshan Silva Kalukankanamalage
Il cinquantenne morto, Roshan Silva Kalukankanamalage

Lucca, 17 aprile 2019 - Un cinquantenne di origine cingalese, Roshan Silva Kalukankanamalage, è stato trovato senza vita nella sua abitazione in via del Toro, nel centro storico di Lucca. A segnalare il ritrovamento, una telefonata verso le 9 di questa mattina, 17 aprile, alle forze dell'ordine.

Il cadavere giaceva nella camera da letto e presentava anche tagli ai polsi.  L'ipotesi è quella dell'omicidio. La squadra mobile, diretta dalla dottoressa Silvia Cascino, sta intanto interrogando un connazionale di 28 anni che si trovava nell'abitazione e un'altra persona, entrambi indiziati: si fa strada l'ipotesi di una lite violenta finita in tragedia, quindi un omicidio preterintenzionale. La morte risalirebbe alla mezzanotte.

Sul posto, oltre all'ambulanza, sono intervenuti agenti di polizia e con i tecnici della scientifica. Sul posto anche il magistrato di turno, Salvatore Giannino che ha disposto accertamenti del medico legale per chiarire l'accaduto.  E ci sono i primi riscontri testimoniali nelle indagini della squadra mobile di Lucca sul ritrovamento stamani del cadavere.

Secondo i racconti finora ascoltati dagli investigatori, sia familiari della vittima sia vicini di casa avrebbero riferito di una burrascosa relazione con la compagna e di una lite avvenuta intorno alla mezzanotte per sedare la quale sono stati chiamati i carabinieri. Sul luogo dell'omicidio ha svolto un sopralluogo il sostituto procuratore Domenico Giannino. Sul cadavere il medico legale Stefano Pierotti ha rilevato numerose ferite da taglio. L'arma utilizzata tuttavia non è stata ritrovata e l'assassino quindi potrebbe averla portata via con sé. Si cercano tracce di sangue nell'edificio, anche fuori dall'appartamento. Ancora in questura i due coinquilini della vittima insieme alla sua compagna: la vicenda, per vari motivi, ha ancora contorni indefiniti ma gli investigatori confidano di chiarire presto le responsabilità e il movente dell'omicidio.