Lucca Teatro Festival. Un’estate di spettacoli

La decima edizione del Lucca Teatro Festival celebra il decennale con il tema "Che cosa sono le nuvole?", offrendo spettacoli, laboratori e mostre per le nuove generazioni. Un evento culturale di rilievo con 28 eventi gratuiti in diverse location.

Lucca Teatro Festival. Un’estate di spettacoli

Lucca Teatro Festival. Un’estate di spettacoli

La decima edizione del Lucca Teatro Festival: Un’Estate di Spettacoli e Laboratori per le Nuove Generazioni. Il festival torna in versione estiva dal 25 giugno al 4 agosto 2024, celebrando il decennale con il tema "Che cosa sono le nuvole?".

Organizzato da La Cattiva Compagnia con il contributo del Comune di Lucca e della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, e con il patrocinio della Provincia di Lucca, Fondazione Toscana Spettacolo, il festival promette un’estate indimenticabile per le famiglie e le nuove generazioni. Il festival di quest’anno, presentato ieri mattina dall’assessore alla culturale del Comune di Lucca Mia Pisano, Francesco Franceschini del Real Collegio, Rita Nelli per Fita, Tiziana Rinaldi, de La Cattiva Compagnia che organizza il Lucca Teatro Festival, offrirà 28 eventi gratuiti, che includono spettacoli, laboratori creativi e teatrali, mostre e momenti di gioco, sparsi in 10 diverse location tra Lucca, Porcari, Capannori, Bagni di Lucca, Pieve Fosciana e Castelnuovo di Garfagnana.

Il programma si rivolge a bambini, ragazzi e famiglie, consolidando il festival come un appuntamento culturale di rilievo nel panorama provinciale. L’edizione 2024 è all’insegna della musica, con molti spettacoli arricchiti da colonne sonore eseguite dal vivo. L’apertura del festival, che si terrà a Lucca, vedrà la partecipazione di Lorenzo Baglioni, celebre cantautore comico e ex docente di matematica, noto per il suo format di canzoni didattiche. Il festival renderà omaggio a Giovanni Fedeli, primo direttore artistico del festival, prematuramente scomparso. Ritorna anche "Il Teatro delle Possibilità" a Pieve Fosciana, un’iniziativa che coinvolge i giovani del territorio in una pièce teatrale sul tema ambientale. In onore dei 100 anni dalla morte di Giacomo Puccini, il festival presenta un recital che celebra il genio musicale del Maestro, offrendo un’esperienza coinvolgente e una riflessione sulle dinamiche di genere e sull’empowerment delle donne.

Per i più piccoli, sono previsti laboratori creativi.

Due iniziative particolari, "Street Adventures", includono una caccia al tesoro nel centro storico di Castelnuovo di Garfagnana e uno spettacolo di circo contemporaneo che chiuderà il festival il 4 agosto al Bioparco di Capannori. Per celebrare il decimo anniversario del festival, sarà allestita una mostra fotografica intitolata "Che cosa sono le nuvole?", che ripercorrerà la storia del festival attraverso le immagini delle edizioni passate.

Re. Graz.