I carabinieri che hanno condotto le operazioni
I carabinieri che hanno condotto le operazioni

Lucca, 9 dicembre 2019 - Due persone tratte in arresto e oltre 1 kg di droga sequestrata, tra hashish e cocaina. E' il bilancio dell’attività condotta durante il fine settimana dai Carabinieri della sezione radiomobile di Lucca per contrastare spaccio e del consumo soprattutto fra chi guida sotto l'effetto di sostanze psicotrope. Sabato sera in via Sarzanese un automobilista lucchese di  38 anni, era sorpreso con 1 grammo di cocaina, risultata appena acquistata da un marocchino 34enne, pure residente a Lucca e  in possesso di regolare documento di soggiorno. L'uomo, già noto per precedenti specifici, era in possesso di 5 grammi di stupefacenti e 1.900 euro ritenuti provento di spaccio. Il marocchino è stato arrestato con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. L’automobilista sarà segnalato alla Prefettura come assuntore di stupefacente.

Domenica pomeriggio, nella frazione San Concordio di Lucca, un altro marocchino, di 40 anni, già arrestato un anno fa per possesso di 150 grammi di cocaina e hashish era trovato alla guida di un'auto con due grammi di hashish che consegnava spontaneamente ai militari, affermando di averli acquistati poco prima. Nella sua abitazione a San Leonardo in Treponzio di Capannori veniva trovato 1 kg di hashish confezionato in 10 panetti. L'uomo, nuovamente arrestato, si trova nel carcere di Lucca.