Un momento dell’iniziativa che quest’anno si snoda da Montignoso a Rimini
Un momento dell’iniziativa che quest’anno si snoda da Montignoso a Rimini
La “Keep Clear and Run for Peace 2021“ fa tappa a Pescaglia. Si tratta dell’importante manifestazione eco sportiva di running legata alla sensibilizzazione per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente che si svolge dal 23 al 29 aprile. L’iniziativa è promossa da AICA – Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale – in collaborazione e con il patrocinio del Ministero della Transizione, ed è l’evento di lancio italiano della campagna europea “Let’s...

La “Keep Clear and Run for Peace 2021“ fa tappa a Pescaglia. Si tratta dell’importante manifestazione eco sportiva di running legata alla sensibilizzazione per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente che si svolge dal 23 al 29 aprile. L’iniziativa è promossa da AICA – Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale – in collaborazione e con il patrocinio del Ministero della Transizione, ed è l’evento di lancio italiano della campagna europea “Let’s Clean Up Europe!“.

Si tratta di un “eco-trail“ contro l’abbandono dei rifiuti giunto alla settima edizione e che anche quest’anno è dedicato al tema della pace. Un percorso di 416 chilometri da Montignoso a Rimini, 37.000 metri di dislivello ripercorrendo la Linea Gotica, quel confine sugli Appennini che ha diviso in due l’Italia liberata dagli Alleati a Sud e i territori ancora occupati dai nazi-fascisti a Nord al termine del secondo conflitto mondiale. L’eco-atleta e divulgatore ambientale Roberto Cavallo, accompagnato lungo il percorso dal triatleta Roberto Menicucci, attraverserà in sette tappe la Linea Gotica tra Toscana ed Emilia Romagna. Per sette giorni, Cavallo e Menicucci raccoglieranno i rifiuti abbandonati che troveranno, fotografando e mappando quelli che non sarà possibile portare con sé. Pescaglia sarà luogo di arrivo della prima tappa questo pomeriggio, venerdì 23 aprile e punto di partenza della seconda domani sabato 24, tappa Pescaglia-Pievepelago. Il programma prevede l’arrivo degli atleti alle 17.20 presso la piazza della Chiesa di Santa Maria Assunta di Pascoso. La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle normative anti Covid-19.

Commentano l’assessore allo sport Gabriele Fulvetti e il consigliere all’ambiente Claudio Simi: "La nostra amministrazione sostiene totalmente il messaggio che Keep Clean and Run vuole lanciare: l’abbandono dei rifiuti, che uccide i nostri mari, va contrastato nei suoi luoghi d’origine, ossia nell’entroterra. Tutti possono fare due gesti semplici e allo stesso tempo rivoluzionari per combatterlo: non abbandonare i propri rifiuti e chinarsi per raccogliere quanto sta già inquinando l’ambiente. Questa edizione abbinerà altri messaggi: innanzitutto quello della Pace, visto che il territorio attraversato sull’Appennino Tosco Emiliano, è stato teatro del secondo conflitto mondiale e della Resistenza".

Marco Nicoli