Sette concerti, 22 artisti, più di 60 brani anche inediti, oltre 11 ore di musica e riprese professionali, una rassegna che si dedica anche a speciali, interviste, aneddoti, confessioni semiserie, momenti di didattica e backstage di grandi nomi del jazz italiano e internazionale. Jazz Just Like This nasce con l’intento di alcuni tra i maggiori artisti italiani di festeggiare la nascita della Birdbox Records di Lorenzo Vella, già fondatore degli studi di registrazione Nightingale Studios. La filosofia dell’etichetta è quella di sostenere le potenzialità inespresse di un jazz che si nutre di assoluta libertà stilistica, che vive di tentazioni fusion, ethno, free, pop, funk, che fa parlare di sé senza gli stilemi che possono aver contribuito in passato a una certa idea di elitarismo. La rassegna si terrà dal 9 aprile all’8 luglio su piattaforma digitale di streaming. Il primo appuntamento è con Luca Mannutza trio e Maurizio Gianmarco, seguito da Francesco Mascio trio e Giovanni Imparato, quindi Domenico Benvenuto trio e Alessandro Tedesco, Max Ionata 4tet, Paolo Recchia 4tet, Umberto Fiorentino Fabio Zeppetella Dario Deidda Roberto Gatto e Francesca Tandoi trio. Info www.birdboxrecords.com