Furti in una negozio di alimentari. Identificati e denunciati i due ladri

Individuati i presunti autori dei furti in un negozio di Minucciano grazie alle indagini dei Carabinieri. Due uomini residenti nel comune deferiti alla Procura di Lucca, parte della refurtiva recuperata.

Furti in una negozio di alimentari. Identificati e denunciati i due ladri

Furti in una negozio di alimentari. Identificati e denunciati i due ladri

Una serie di piccoli furti all’interno di un negozio di alimentari di Minucciano, finalmente sono stati individuati i presunti autori. Era da tempo che si verificavano dei furti presso un esercizio commerciale attivo nella vendita di alimentari e di prodotti generici vari a Minuccian, tanto che il comando della locale stazione carabinieri aveva intrapreso delle iniziative investigative e promosso dei servizi per identificarne gli autori. Si trattava di piccoli furti ripetuti nel tempo, spesso di generi alimentari o comunque di prodotti esposti sugli scaffali, in effetti mai denunciati in passato, ma che alla fine aveva portato ad un apprezzabile danno patrimoniale per i proprietari. Una serie di fastidiosi episodi che andavano ripetendosi nel tempo, anche se poi la situazione è peggiorata.

L’ultimo furto avvenuto a fine maggio nottetempo, con l’effrazione della porta d’ingresso e il trafugamento di vari generi alimentari più la somma contante di 150 euro dal registratore di cassa aveva allarmato non poco le parti offese ed il circondario, poco avvezzo a tali eventi nella zona anche per il costante controllo esercitato dai militari della locale Stazione. Ed anche stavolta le indagini dei Carabinieri di Gramolazzo hanno dato un’identità ai presunti autori, due uomini residenti nello stesso comune di Minucciano che sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Lucca, uno dei due già attenzionato dagli stessi militari che lo avevano proposto per la misura di prevenzione dell’Avviso Orale, poi effettivamente irrogatagli. Parte della refurtiva è stata recuperata e restituita.