Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Fornaciari e Pisani: le liste e i candidati

I nomi di chi si presenta per un posto in consiglio comunale: si avvicina l’election day del 12 giugno. Non ci sarà ballottaggio

Un seggio elettorale (foto di archivio)
Un seggio elettorale (foto di archivio)
Un seggio elettorale (foto di archivio)

Leonardo Fornaciari per il centrosinistra oppure, come da noi anticipato nell’edizione dello scorso 4 maggio, Barbara Pisani, per il centrodestra? Uno dei due il 12 giugno sarà sindaco di Porcari visto che non è previsto ballottaggio. Sarà election day, rinnovo del consiglio comunale e referendum sulla giustizia. Curiosamente avremo le stesse due liste del 2017: “Viviamo Porcari“ per il centrosinistra e “La Porcari che vogliamo“ per il centrodestra che si ripresentano con la stessa denominazione.

Andiamo per ordine alfabetico dei candidati e dunque cominciamo da “Viviamo Porcari“, con Leonardo Fornaciari candidato sindaco. Per quanto riguarda i candidati al consiglio comunale, solo quattro i confermati, ampio turnover. Franco Fanucchi, 59 anni, insegnante, Simone Giannini, 53 anni, impiegato, Eleonora Lamandini 40 anni, impiegata, Roberta Menchetti, 57 anni, avvocato. I nuovi sono: Tommaso Andreotti, 18 anni, studente; Madalina Elena Golea, 24 anni, studentessa universitaria; Carlo Mori, 46 anni, impiegato; Michele Adorni, 34 anni, agente immobiliare; Susy Rovai, 37 anni, impiegata; Serena Toschi, 47 anni, impiegata; Lori Del Prete (ex assessore negli anni passati), 67 anni, impiegato; Marco Baccini, figlio dell’ex sindaco Alberto, 45 anni, lavora nel settore assicurativo.

Ecco invece la squadra de “La Porcari che vogliamo“, candidata a sindaco, Barbara Pisani, già in consiglio, all’opposizione nel mandato appena concluso. I nomi: Massimo Della Nina, 55 anni, libero professionista, consigliere uscente; Alessandra Baiocchi, 35 anni, impiegata; Giacomo Bertocchini, 28 anni, ingegnere; Martina Rotondo, 25 anni, dipendente; Massimo Del Carlo, 59 anni, sottoufficiale della polizia di Stato in congedo; Nara Francesconi, 58 anni, amministratrice dell’impresa di famiglia; Patrizia Leto, 47 anni, impiegata; Grazia Mara, 60 anni, pensionata; Diego Giannini, 64 anni, libero professionista; Fiorella Baiocchi, 60, impiegata; Gloria Cervelli, 32 anni, insegnante; Riccardo Giannoni, 40 anni, funzionario, capogruppo consiliare di minoranza uscente.

Nel civico consesso andranno in 13: oltre al primo cittadino, otto esponenti per la maggioranza, quattro per l’opposizione. Sette le sezioni elettorali, di cui 5 nella scuola elementare di via Cavanis, una a Rughi, al Centro Anziani, una in Padule all’asilo di via del Boccaione. Seggi aperti dalle 7 alle 23. Cinque anni fa Fornaciari si impose su Riccardo Giannoni con il 53% contro il 46%.

Massimo Stefanini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?