L'elisoccorso Pegaso (Foto di repertorio)
L'elisoccorso Pegaso (Foto di repertorio)

Bagni di Lucca(Lucca), 16 luglio 2020 - Un escursionista - Riccardo Ceccatelli, 64 anni, di Prato - è morto in Garfagnana dopo esser caduto dalla cresta della Penna di Lucchio (1176 metri) nel comune di Bagni di Lucca. L'uomo era assieme ad un altro escursionista che l'ha visto cadere dalla cresta. La caduta, per circa 200 metri, è avvenuta lungo un pendio molto ripido caratterizzato da vegetazione fitta. Sul posto è intervenuto l'elicottero Pegaso 3 con il medico del 118 e la stazione di Lucca del Soccorso Alpino per agevolare il recupero con verricello della salma, che è tra la vegetazione.

È stata recuperata dalla squadra dei soccorritori alpini della stazione di Lucca Sast la salma dell'uomo. Il recupero è stato effettuato con l'ausilio dell'elisoccorso sanitario regionale Pegaso 3 che ha provveduto al trasferimento al campo sportivo di Lucchio. All'intervento hanno preso parte anche i vigili del fuoco del Comando di Lucca con il supporto del nucleo Saf (Speleo Alpino Fluviale) e del distaccamento di S.Marcello Pistoiese (PT). La salma è stata poi trasferita presso l'obitorio dell'ospedale di Lucca.