Elezioni sindacali Kme e EmMoulds. Rsu e Rls scelgono ancora la Uilm: "Risultato frutto del duro lavoro"

Alle elezioni alta l’adesione dei lavoratori: nel collegio operai su 397 aventi diritto hanno votato 367 . Segretario Uilm Nord Toscana, Giacomo Saisi: "Ha premiato l’impegno del sindacato e dei rappresentanti".

Elezioni sindacali Kme e EmMoulds. Rsu e Rls scelgono ancora la Uilm: "Risultato frutto del duro lavoro"

Elezioni sindacali Kme e EmMoulds. Rsu e Rls scelgono ancora la Uilm: "Risultato frutto del duro lavoro"

Elezioni Kme ed Em Moulds, trionfa la Uilm nelle elezioni per la rappresentanza sindacale unitaria. Il sindacato a Lucca conquista la maggioranza assoluta dei rappresentanti Rsu ed Rls fra operai e impiegati e per il terzo mandato consecutivo si conferma primo sindacato. Un risultato definito storico dal segretario della UILM Area Nord Toscana, Giacomo Saisi: "Un grande risultato che a conferma l’ottimo lavoro svolto da tutti i candidati delle lista". Le elezioni si sono svolte dal 17 al 19 ottobre, e il risultato, sottolinea proprio il segretario Saisi: "Ha premiato l’impegno del sindacato e dei suoi rappresentanti in questi anni durante i quali l’azienda ha attraversato anche momenti difficili". Alle elezioni alta l’adesione dei lavoratori: nel collegio operai su 397 aventi diritto hanno votato 367 con un’adesione del 92.44% e qui 229 lavoratori, pari al 62.39%, hanno dato la loro preferenza alla lista Uilm che ha eletto 3 delegati su 5, ovvero Stefano Tortelli, Stefano Bertolini e Mauro Maier. I restanti due sono andati alla lista Fiom (Roberto Giannotti ed Emilio Cecchini) mentre la lista Fim non ha ottenuto seggi. Il sesto delegato si eleggeva nel collegio impiegati dove su 104 aventi diritto hanno votato 74 con una percentuale del 71.15%. Di questi 59 hanno scelto Luca Bonomini candidato della Uilm, con una percentuale dell’ 84.93 %.

Le elezioni hanno coinvolto anche EM Moulds, le cosiddette lingottiere: anche qui la Uilm ha ottenuto un risultato eccezionale: su 59 aventi diritto hanno votato in 55 con una percentuale del 92.44%. La lista Uilm ha ottenuto 29 voti ed è stata quindi la più votata riuscendo così a eleggere 2 delegati su 3: Tiziano Ciutelli e Marco Querci. L’altro delegato è andato alla lista Fiom Cgil, (Mirko Bertoncini).

"Queste elezioni premiano il lavoro fatto e dimostrano il grande impegno del sindacato per riuscire a coniugare vita e lavoro nei comuni montani – rimarca anche il segretario Uil Area nord Toscana, Franco Borghini -, tema al centro dell’attivo dei delegati di Media Valle e Garfagnana che si è svolto nei giorni scorsi a Coreglia Antelminelli. Aree produttive di grande importanza anche a livello nazionale che hanno bisogno però in questa fase di crisi dell’economia internazionale e nazionale della presenza di un sindacato forte e coeso, in grado di difendere i diritti dei lavoratori"

Luca Galeotti