Una pattuglia dei carabinieri di Lucca
Una pattuglia dei carabinieri di Lucca

Lucca, 15 ottolbre 2020 - Un cittadino tunisino di 25 anni, con precedenti di polizia, è stato arrestato nel pomeriggio di ieri a Lucca dai carabinieri della sezione radiomobile, per spaccio di sostanze stupefacenti. Senza una dimora fissa, lo straniero aveva ottenuto ugualmente la disponibilità di un'abitazione lungo la via Sarzanese, dove, oltre ad occultare lo stupefacente, riceveva i clienti. I servizi di osservazione dei Carabinieri hanno consentito di ricostruire il modus operandi, secondo il quale lo spacciatore dopo essere stato contattato telefonicamente, usciva dall'abitazione, riceveva ii soldi e spiegava all'acquirente dove recarsi per prendere la dose. Il tutto nel tentativo di eludere i controlli e di evitare di farsi sorprendere in flagfranza di cessione. L'uomo è aI domiciliari in attesa del processo previsto per il 26 ottobre