"Che fine hanno fatto le luci in piazza Grande?"

Gli oblò dell’illuminazione a terra fuori uso da anni

"Che fine hanno fatto  le luci in piazza Grande?"

"Che fine hanno fatto le luci in piazza Grande?"

"Che fine hanno fatto le luci che erano a terra in piazza Grande e che contribuivano a valorizzare uno degli spazi più belli della città?": se lo chiede un nostro lettore che sottolinea come l’illuminazione a terra sia ormai fuori uso da tanti anni. "Se non ricordo male – spiega – si tratta di un impianto di illuminazione realizzato dal sindaco Fazzi nei primi anni Duemila, ma ormai da molto tempo è fuori uso ed è un peccato. A maggior ragione ora che è stato deciso di illuminare dal basso la vicina piazza del Giglio, il Comune sarebbe il caso prendesse in esame l’ipotesi di tornare a accendere le luci in una delle piazza più belle e caratteristiche della città". E da Palazzo Orsetti, a stretto giro di posta, fanno sapere che è alle prime battute un progetto di riqualificazione integrale della piazza, che presenta numerose criticità, non solo quella relativa alle luci, spente da ben 12 anni, ma anche riguardanti l’asfalto natura, ormai consumato in larghi tratti. C’è poi la questione della colonna abbattuta nei mesi scorsi da un mezzo di Sistema Ambiente per la quale si attende la liquidazione del danno. L’area è in sostanza un po’ tutta da riqualificare. In Comune sono all’opera, e nel progetto dovrebbero trovare spazio anche le luci che contribuivano negli orari serali è valorizzare la piazza.