Ascit, la fattura diventa digitale a Piana: scopri come!

Ascit, azienda che gestisce il servizio di rifiuti nei comuni della Piana, offre la possibilità di ricevere la fattura direttamente via mail. Basta inviare una mail a [email protected] per aderire.

E’ possibile chiedere l’invio della fattura sui rifiuti tramite e-mail e non più in modalità cartacea. Lo comunica Ascit, l’azienda che gestisce il servizio nei comuni della Piana. Questa possibilità è già stata comunicata agli utenti in occasione del secondo acconto del 2023 e sta avendo una risposta positiva. Molti di questi, ubicati tra Capannori, Montecarlo, Porcari e Borgo a Mozzano, territorio servito da Ascit SpA, di cui Retiambiente è capogruppo, hanno aderito alla possibilità di ricevere la fattura direttamente nella propria casella di posta elettronica. Basta inviare una mail a [email protected], indicando il nome dell’intestatario e il relativo codice cliente.