Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
4 ago 2022
4 ago 2022

Un incontro sulla Via dei monti

4 ago 2022

Quali opportunità e potenzialità per i territori della vallata e della riviera uniti dalla ‘Via dei Monti’ o ‘de Pontremolo’, l’antico itinerario medievale dei pellegrini e dei mercanti che univa riviera, Val di Vara e Lunigiana? È l’interrogativo della tavola rotonda che domani sera a Brugnato vedrà protagoniste istituzioni e associazioni. L’appuntamento è per giovedì alle 21.15 in piazza Brosini, con l’incontro che vedrà la presenza e gli interventi del Consorzio ‘Il Cigno’ del Cai della Spezia e di quello di Pontremoli, del Parco Nazionale delle Cinque Terre, della Parrocchia di Montale, delle associazioni Antichi Sentieri Liguri e San Colombano di Brugnato, e dei sindaci dei Comuni di Levanto, Borghetto di Vara, Brugnato, Zignago, Zeri e Pontremoli. Un’iniziativa, intitolata ‘Da Levanto a Brugnato sulle percorrenze di pellegrini e mercanti: la Via dei Monti o de Pontremolo, un’opportunità per il territorio’, che arriva a circa un anno dalla effettiva riapertura dell’antico percorso, utilizzato durante il Medioevo dai pellegrini e dai mercanti per raggiungere la Lunigiana. Il progetto di far tornare alla luce questo itinerario è emerso durante il lockdown determinato dalla pandemia di Covid, lanciato dal Consorzio ‘Il Cigno’ guidato da Silvano Zaccone, con l’obbiettivo di recuperare i valori storici, culturali e gastronomici sull’asse Riviera-Val di Vara-Lunigiana. Il progetto è stato finanziato dalla Fondazione Compagnia San Paolo di Torino, e ha permesso di recuperare e valorizzare, grazie all’impegno di moltissime associazioni, l’antico tracciato che incontra sul suo percorso oggi come un tempo pievi, chiese, abbazie, castelli, torri e borghi ricchi di storia. Un percorso suggestivo ma che ha bisogno di necessaria manutenzione: proprio nelle scorse settimane una squadra del Cai della Spezia ha provveduto ad installare nuovi pali con relative frecce direzionali sul tratto della Via dei Monti compreso fra Montale e Cassana, al fine di risolvere alcune criticità segnalate dagli escursionisti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?