Terzo corto per Calevo ’Nouvelle Vr’ al cinema

Il noto imprenditore spezzino Andrea Calevo torna al cinema con il suo terzo cortometraggio 'Nouvelle VR', proiettato all'ex Cinema Diana. Il film affronta il tema della realtà virtuale e della materialità nel mondo contemporaneo. L'evento include la proiezione dei suoi lavori precedenti e un aperitivo offerto dall'autore. Ingresso libero, prenotazione consigliata.

Terzo corto per Calevo ’Nouvelle Vr’ al cinema

Terzo corto per Calevo ’Nouvelle Vr’ al cinema

Torna al cinema Andrea Calevo (nella foto), noto imprenditore spezzino specializzato nella produzione e distribuzione di materiali da costruzione e complementi d’arredo. Ecco quindi il suo terzo cortometraggio ‘Nouvelle VR’, oggi alle 19, sul grande schermo dell’ex Cinema Diana, oggi Sunspace. Calevo ha iniziato il suo percorso da regista nel 2020 con ‘Piccoli momenti’, che sarà poi selezionato in quattordici festival nazionali e internazionali, proseguendo l’anno successivo con ‘Lucky mood’. Il regista e protagonista, si ritrova nel suo corto in un futuro distopico, all’interno di una sala cinematografica vuota, e inizia a riflettere sul nuovo mondo che lo circonda. Passeggiando per una città semideserta incontra solo persone con le quali non c’è interazione perché vivono in una realtà semivirtuale. La trama è attuale: materialità e realtà virtuale hanno sommerso la nostra quotidianità e in alcuni momenti sembriamo esserne travolti. Durante la serata saranno proiettati tutti e tre i cortometraggi di Calevo. L’autore farà una breve introduzione e l’evento si concluderà con un aperitivo da lui offerto. L’ingresso è libero e si consiglia la prenotazione al numero 379 2007136.

m. magi